AreaNova

officina di architettura
novità

AUGURI 2016 #MADEINGENOA

Auguri per un fantastico 2016 da AreaNova!

ARCHITETTURA DA VIVERE A BRUSSON, AOSTA

La mostra itinerante ARCHITETTURA DA VIVERE, curata da IOTIPRESENTO di Marcella Curcio, fa tappa presso la sala di Palazzo Yonzo di Brusson, in provincia di Aosta. Presenti come sempre le fotografie di Jacopo Baccani, raffiguranti i progetti dello studio AreaNova, e le opere di Daniela Borla Dabò con le sue città immaginarie, frutto della mente e dell’esperienza vissuta. Venerdì 10 luglio, alla presenza di assessori, cittadini ed esperti in materia, si è tenuta la conferenza di presentazione sulle tematiche riguardanti l’architettura, l’arte e la fotografia.

ARCHITETTURA DA VIVERE in mostra a Genova Sestri Ponente

La mostra itinerante ARCHITETTURA DA VIVERE, un’esposizione di alcuni scatti del fotografo genovese Jacopo Baccani nei quali sono ritratte due delle nostre recenti realizzazioni, è arrivata a Genova Sestri Ponente. E’ possibile visitarla dall’11 aprile al 12 giugno 2015 presso la libreria Mondadori di Via Sestri, durante gli orari di apertura.

Mostra ARCHITETTURA DA VIVERE ad Acqui Terme

Grande successo di pubblico per l’inaugurazione di ARCHITETTURA DA VIVERE, una mostra itinerante di arte e architettura curata da IOTIPRESENTO di Marcella Curcio presso la Sala d’Arte di Palazzo Chiabrera ad Acqui Terme. Sono intervenuti nel corso della serata alcuni rappresentanti del consiglio comunale di Acqui Terme, giornalisti, artisti e galleristi interessati al connubio tra arte e architettura. Lo spirito dell’esposizione è quello di mostrare l’architettura nelle sue varie forme, da quella fotografata a quella dipinta, da quella reale a quella immaginaria. Si passa dalle fotografie di Jacopo Baccani, raffiguranti i progetti dello studio AreaNova, alle opere di Daniela Borla Dabò con le sue città immaginarie, frutto della mente e dell’esperienza vissuta.
Si ringraziano l’Azienda Agricola Casa Braida di Matteo Arnero di Strevi (AL) e il salumificio Cima di Giovanni Grattarola di Cimaferle di Ponzone (AL) per il rinfresco.

Architettura da vivere

Lo studio AreaNova – officina di architettura è lieto di invitarvi all’inaugurazione di ARCHITETTURA DA VIVERE, una mostra di arte e architettura curata da IOTIPRESENTO di Marcella Curcio presso la Sala d’Arte di Palazzo Chiabrera ad Acqui Terme.
Saranno esposti alcuni scatti del fotografo genovese Jacopo Baccani, che ha più volte affrontato questioni relative all’architettura, all’urbanistica e all’archeologia industriale, e le opere di Daniela Borla Dabò, che negli ultimi anni si è distinta per le sue opere che evidenziano essenzialmente l’opera dell’uomo inteso come costruttore del proprio ambiente. Sono facilmente riconoscibili i suoi cantieri, le metropoli, i porti nei quali si percepisce il lavoro, la fatica, la quotidianità, si sente la presenza dell’essere umano senza mai incontrarlo.
L’inaugurazione si terrà sabato 14 marzo alle ore 18.00 presso la Sala d’Arte di Palazzo Chiabrera ad Acqui Terme (AL), Via Alessandro Manzoni 14. La mostra proseguirà fino a domenica 29 marzo 2015.

VIVA – light is life

Lo studio AreaNova ha esposto in anteprima la lampada VIVA alla fiera ArteGenova, che si è svolta dal 13 al 16 febbraio 2015. Presenti nello stand Io ti presento di Marcella Curcio, gli architetti di AreaNova hanno presentato VIVA, un prodotto di lighting design progettato e realizzato con la collaborazione di artigiani locali e costituito da materiali naturali e sostenibili. La lampada da tavolo VIVA è un prodotto ecofriendly, inserita in un discorso progettuale di ampio respiro che comprende sperimentazioni architettoniche e creative, alla ricerca di un linguaggio che esprima i valori e le necessità del nostro tempo.

The best of Ville&Casali – COME UN ABITO SU MISURA

Il nostro progetto CASA DI CAMPAGNA NELL’ALTO MONFERRATO è stato selezionato e pubblicato sull’allegato The best of Ville&Casali – Ristrutturare di ottobre 2014, e sarà nuovamente in edicola a marzo 2015 in singola uscita. (continua…)

MOSTRA FOTOGRAFICA ARCHITETTURA DA VIVERE

Lo studio di architettura AreaNova è lieto di invitarvi all’inaugurazione della mostra ARCHITETTURA DA VIVERE, un’esposizione di alcuni scatti del fotografo genovese Jacopo Baccani, nei quali sono ritratte due delle nostre recenti realizzazioni. Accanto agli scatti saranno esposte alcune opere in acrilico su lastra metallica dell’artista Marika Pozzi.
L’evento si terrà il 2 ottobre presso l’Associazione Culturale Cartiera 41 di Mele (GENOVA), Via Biscaccia 41. Vi aspettiamo dalle 19.30 per un aperitivo genovese e per ascoltare dal vivo le composizioni musicali di Thomas Traspedini.

Jacopo Baccani fotografa AreaNova Architettura

L’emergente fotografo genovese Jacopo Baccani ha iniziato a raccogliere all’interno dei suoi scatti le realizzazioni dello studio di architettura AreaNova.
Il percorso si concluderà con una mostra congiunta che verrà organizzata a Genova nel prossimo autunno.
In seguito verranno forniti dettagli riguardo al luogo ed alle date dell’evento.

The Genoese photographer Jacopo Baccani has started to collect inside his shots the interiors designed by AreaNova architecture.
A joint exhibition that will be held in Genoa in autumn; details will be provided about the place and the date of the event.

www.jacopobaccani.com

Abitare sostenibile – Progetto di una casa in legno per Wood Dreams

Le tematiche dell’abitare e della sostenibilità ambientale sono da sempre al centro della ricerca e della progettazione architettonica di AreaNova, che ha raccolto la sfida di sperimentare nuovi modi di vivere nella contemporaneità cercando una sinergia tra lo stile italiano e la coscienza ecologica globale.

Per questo motivo lo studio AreaNova – officina di architettura è stato selezionato dalla Wood Dreams Co. di Umbertofortunato Frigo per realizzare il progetto di una casa prefabbricata in legno da inserire all’interno del proprio catalogo. A breve sarà pubblicato il progetto, del quale inseriamo una breve anteprima.

La filosofia della Wood Dreams è quella di costruire seguendo un equilibrio millenario, quello tra uomo e ambiente, costruire pensando che l’edilizia possa diventare arte, creazione e innovazione. Migliorando la qualità della vita.

Bio-edilizia ed eco-sostenibilità sono i punti imprescindibili del nostro operare, il cuore pulsante della nostra storia e un impegno comune.
Umbertofortunato Frigo

The issues of housing and environmental sustainability have always been the focus of research and architectural design of AreaNova, who took up the challenge to experiment with new ways of living in the contemporary world looking for a synergy between the Italian style and the global ecological conscience.

For this reason, AreaNova has been selected by Wood Dreams Co., led by Umbertofortunato Frigo, to realize the project of a prefabricated wooden house to be included within its catalog. Soon it will be posted on the project, which we insert a short preview.

Elaborazione grafica di Luigi Involti

Soluzionando.com : articolo sul nostro progetto di interni a Chiavari

È uscito in questi giorni l’articolo sul progetto di ristrutturazione dell’appartamento di Chiavari che abbiamo realizzato lo scorso anno.
Ecco il link per vedere il magazine completo: magazine novembre 2013 soluzionando.com
Il nostro progetto si trova alle pagine 106-109.

Buone feste da AreaNova

Casa di paglia – Inizio lavori

La casa di paglia si propone come metafora di un modo di costruire in armonia con il mondo e la natura.
I materiali che la modernità ha abbandonato vengono riscoperti e valorizzati per i loro significati funzionali e simbolici allo stesso tempo - la pietra che i costruttori hanno rifiutata è diventata pietra angolare.

Questa settimana si è concluso l’iter progettuale preliminare, discutendo gli ultimi dettagli architettonici e la futura organizzazione del cantiere. (continua…)

AreaNova – nuovo studio

Lo studio AreaNova – officina di architettura si è trasferito nella nuova sede in Via Gaspare Buffa 15, a Genova Voltri.

CORSO DI ARCHEOLOGIA IPOGEA E STUDIO DELLE CAVITA’ ARTIFICIALI

Il corso, organizzato dallo Speleo Club Gianni Ribaldone di Genova e omologato dalla Società Speleologica Italiana, era rivolto ad un pubblico eterogeneo, data l’interdisciplinarietà della materia che spazia tra la speleologia urbana, l’architettura e l’archeologia.
Il programma degli insegnamenti era volto a fornire uno spaccato della disciplina, grazie all’esperienza e professionalità dei relatori, e a consentire lo studio e la documentazione degli ipogei artificiali in piena sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti.

Relatori del corso:
Luciano Astolfi, Riccardo Barbero, Roberto Bixio, Claudia Chiappino, Andrea De Pascale, Henry De Santis, Marco Di Crescenzo, Eleana Marullo, Leandro Pagano, Giuseppe Repetto, Alessandro Vernassa.

ArchitectsParty 22 marzo 2011

L’evento ArchitectsParty 2011, organizzato da TOWANT con la collaborazione della rivista INTERNI e le partnership di CAMPARI e LOACKER, ha coinvolto gli studi di architettura più interessanti e contemporanei della città di Genova.
Lo studio in Via Ciro Menotti, sede temporanea della collaborazione tra gli architetti Marco Di Crescenzo e Beatrice Traspedini e l’agenzia di comunicazione G-CORE Genova Creativity, ha ospitato l’evento il 22 marzo, registrando una grande adesione per una serata all’insegna della professionalità e del divertimento, con installazioni temporanee relative ai progetti in corso e proiezioni audio-video in esterno.
Si ringraziano tutti coloro che hanno partecipato all’evento, in particolare le aziende che con la loro presenza hanno reso la serata un’occasione unica di incontro e di comunicazione.

Microgiardini al Fuorisalone 2011

I progetti dei Microgiardini per Sesto San Giovanni, nati per riqualificare 8 aree cittadine poco valorizzate, sono stati esposti al Fuorisalone, che ha accompagnato il Salone del Mobile 2011, negli spazi dei Frigoriferi Milanesi all’interno della rassegna “Cosa bolle in frigo?”, una cinque giorni di mostre ed eventi dedicati al design, all’arte, all’architettura e alla fotografia. I progetti, simbolo della nuova progettazione low cost ed ecosostenibile, sono stati realizzati applicando i principi messi a punto dal gruppo di ricerca Green Design.

La mostra ha spiegato la genesi e lo sviluppo del concorso realizzato dal Comune di Sesto con il contributo della Fondazione Banca del Monte di Lombardia e in partnership con il Consorzio Sociale CS&L.

Il percorso che ha portato ai 22 progetti preliminari è passato attraverso una prima fase di indagine delle nove aree selezionate, con interviste e questionari rivolti ai cittadini delle varie zone. In un secondo momento è stato indetto un concorso, e ai 32 partecipanti sono stati affidati i dossier dei Microgiardini con il compito di stilare i progetti preliminari.

Si possono visionare i progetti del team AreaNova composto da Marco Di Crescenzo, Beatrice Traspedini, Stefano Zarba, Silvia Cama e Emanuela Cuneo nella sezione Progetti 2010

ArchitectsParty 2011

Lo studio è stato selezionato dalla rivista INTERNI per prendere parte all’iniziativa ArchitectsParty 2011, un evento organizzato da TOWANT, che coinvolge gli studi di architettura più interessanti e contemporanei della città di Genova. L’appuntamento sarà martedì 22 marzo alle 19.00, nello studio di Via Ciro Menotti, sede temporanea della collaborazione tra gli architetti Marco Di Crescenzo e Beatrice Traspedini e l’agenzia di comunicazione G-CORE Genova Creativity.
Prossimamente tutti i dettagli, sempre nella sezione novità su www.marcodicrescenzo.com


Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestVisit Us On LinkedinVisit Us On Youtube